uno sguardo a...

 

Corsa adrenalinica adatta anche alle famiglie

Foto Dominik Gigler

Scendere su una pista di slittino estivo è un grande divertimento per grandi e piccini. Molte località di villeggiatura alpine si sono dotate di questo tipo di installazioni di vari brand e modelli, e scopo delle mie ispezioni è contribuire a garantire che questa divertente attività del tempo libero, adatta anche alle famiglie, sia sicura ed il rischio di incidenti il più basso possibile.

La pista di slittino estivo di Garmisch-Partenkirchen, posta a due passi dal famoso trampolino per il salto con gli sci, ha una lunghezza di 850 metri e una forma inusuale, che inizia con un percorso a spirale. Prima di prendere lo slittino percorro a piedi il percorso ed esamino il mezzo tubo di acciaio inossidabile che regge gli scivoli che corrono lungo il percorso. Non può avere fessure o punti di saldatura criccati. Esamino anche attentamente la segnaletica posta sul percorso, il cavo e i meccanismi di fissaggio dell'ascensore. Successivamente osservo con attenzione ogni singolo slittino per verificare che tutte le parti mobili siano in grado di spostarsi avanti e indietro senza problemi. Questa verifica è particolarmente importante perché i due freni dello slittino, quello a mano e quello centrifugo automatico, devono funzionare correttamente.

Per me la parte più divertente dell’ispezione è ovviamente testare direttamente il percorso, vale a dire scendere lungo la pista più volte per motivi professionali. Ovviamente non lo faccio per divertimento, ma piuttosto per misurare le prestazioni di guida dello slittino, la massima accelerazione e la massima velocità. Questo perché ogni pista di slittino estivo è dotata di un sensore automatico di velocità che deve funzionare in modo affidabile.


Foto: Dominik Gigler

Ingo Kapels, 35 anni,
effettua per TÜV SÜD ispezioni di sicurezza per tutti i tipi di strutture ricreative - oltre alle piste da slittino estive, anche funivie, impianti di sci nautico e scivoli da piscina.