… SCARICARE LA
RIVISTA AGGIORNATA
IN FORMATO PDF

ANDARE AL DOWNLOAD

… ORDINARE
GRATUITAMENTE LA
RIVISTA ABOUT TRUST

ORDINARE

curiosità

 

Una Foto Speciale

Xavi Bou rende visibile l'invisibile.

Quali tracce lasciano gli uccelli quando si liberano nell’aria? Questa è la domanda che, come fotografo naturalista amatoriale, mi sono posto sei anni fa. Mi piace mettere alla prova i confini della percezione umana e rendere visibili quegli attimi che l’occhio da solo non riesce a riconoscere. Nella mia serie fotografica intitolata “Ornitographies” visualizzo i percorsi di volo di varie specie di uccelli utilizzando una tecnica particolare: scatto tra le 250 e le 1.000 foto dello stesso animale in volo, per poi fonderle successivamente in una sola immagine. Così è nata anche l’immagine che vedete, l’ho scattata sul tetto del mio palazzo a Barcellona prima di una tempesta. Mostra il percorso compiuto in volo dal rondone alpino, il mio uccello preferito. Trascorre l’80% del suo tempo in aria e dorme addirittura in volo. I suoi colpi d’ala tracciano motivi ipnotici che sembrano dipingere il cielo con pennellate casuali.

 

 


Xavi Bou è un fotografo naturalista amatoriale di Barcellona. Fotografa principalmente uccelli e rende visibile l'invisibile.